Tentativi di phishing ad utenti Paypal:TONY-PC

Tentativi di phishing ad utenti Paypal

,


Scrivo questo post per avvertire tutti i possessori di un conto online su Paypal , molti dei quali giornalmente ricevono sedicenti email da indirizzi riferibili ad un primo "sguardo" al sito originale, ma che in realtà ci richiedono per svariati motivi l'immissione dei nostri dati (nome utente password e numero della carta di credito) in una pagina che sembra identica a quella originale ma che in realtà non lo è. I nostri dati verranno così conservati sul server dei truffatori che avranno libero accesso al nostro conto, mentre noi subito dopo verremo reindirizzati automaticamente alla vera pagina di Paypal, senza accorgerci di nulla, almeno finchè non troveremo il nostro conto prosciugato...
Quindi controllate bene il mittente delle email, l'indirizzo originale è sempre e solo questo: assistenza@paypal.it.
Tuttavia è possibile che alcune email riportino questo indirizzo, ma ricordate che per nessun motivo Paypal vi chiederà mai i vostri dati via email, quindi qualsiasi messaggio ricevuto con tale richiesta altro non è che un tentativo di truffa!
Inoltre tutte le email originali avranno come intestazione il vostro nome e cognome. Tutte gli altri tipi, come "caro utente" o "gentile utente" e così via sono tentativi di phishing...
Ecco una serie di falsi indirizzi email e web di Paypal dai quali dovrete star lontani:

paypal@email.paypal.it
service@paypal.com
paypal@cliente.it

Per maggiori informazioni visitate questo link.


Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti ai feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi articoli del blog! Per sapere cosa sono i feed, clicca qui!

Articoli correlati per categorie:




6 commenti:

Francesca ha detto...

cavoloooo! l'ho capito pure io che sono impedita! :D

Tony_Montana87 ha detto...

Allora missione compiuta LoL

Anonimo ha detto...

io l'ho ricevuto pur non essendo cliente paypal...

Anonimo ha detto...

Ciao,
Io l'ho ricevuta giusto qualche giorno fa proprio, addirittura dall'indirizzo corretto.
Mi ha peró subito insospettito il fatto che fosse arrivata sulla casella di posta non collegata a paypal e il titolo:"Attenzione!!! Il tuo conto paypal è stato limitato".
Ho scritto a paypal e sto aspettando una loro risposta...

Anonimo ha detto...

Anche io ho ricevuto una email all'apparenza corretta e formale da questo account service@ipaypal.com. Mi ha insospettito il suffisso "i" che, comunque, quasi passa inosservato nella grafica dell'indirizzo.

Anonimo ha detto...

Io ho ricevuto anche una email con mittente asitenzza@paypal.it, ma è ugualmente un tentativo di phishing con richiesta di inserire in un allegato html (che ho aperto con notepad) i dettagli della mia carta.